Giorgina Castiglioni

giorgina_castiglioni

Architetto e designer, brand di sé stessa, la sua storia si intreccia con quella del design italiano.

Nipote dello scultore, pittore e incisore Giannino Castiglioni e figlia di Pier Giacomo Castiglioni, uno dei mitici fratelli Castiglioni, ha progettato raffinatissimi pezzi di design per le più grandi griffe dell’industria italiana.

Tra le aziende con cui ha collaborato si contano Colomba 2016 Sgabello impilabile Stacky Alessi, Bilumen, Ceramica Dolomite, Ceramicas Gala, Gedy, Elle, Kartell, Gufram, Hatria, Ideal Standard, Pedano, Rai (Radiotelevisione Italiana), Sirrah, Spea, Valenti.

Diverse sue creazioni sono nelle collezioni permanenti e sono esposte in musei quali Triennale di Milano, “Centre de Création Industrielle Paris
Louvre“, “Kungstgewerkemuseum” di Zurigo, museo Alessi di Crusinallo, museo Kartell di Binasco, Museo Internazionale delle Ceramiche (MIC) di Faenza, ed ADAM – Art Design Atomium Museum di  Bruxelles.
Nel 2015, durante la visita alla mostra di Materioteca® “L’Arte abbraccia il 3D” ha deciso di sperimentare la stampa 3D applicata al mondo del design industriale.

“Colomba 2016” è una serie di contenitori componibili, progettata in modo armonico, con la possibilità di impilarli uno dentro l’altro, evocando una esotica forma organica, oppure uno sopra l’altro, per
formare una sorta di scultura dal profilo architettonico.

Non essendoci ancora un materiale plastico idoneo all’uso alimentare stampabile in 3D con la collaborazione del +LAB del Politecnico di Milano (Dipartimento di Ingegneria Chimica e dei Materiali Giulio Natta) è stata possibile la fabbricazione digitale dell’intera serie in argilla bianca, lasciando bene in vista le linee prodotte dalla stratificazione, per sottolinearne la matrice produttiva.

Colomba 2016

giorgina_castiglioni_colomba2016

Sgabello impilabile Stacky

giorgina_castiglioni_stacky

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH